information--------------dipinti ---------ritratti---------dipinti recenti---------sculture---------trompe l'oeil---------vetrate d'arte---------roproduzioni---------acquerelli

 

 

PITTORI SCULTORI CONTEMPORANEI

SANTE BATTISTELLI

battistellisante.com

 

 

Benvenuti nel sito del pittore e scultore contemporaneo Sante Battistelli,di San Leo (PU).
Con
ritratti da foto e dal vero,falsi d'autore e riproduzioni di dipinti d'epoca,dipinti trompe-l'œil , sculture e bassorilievi in bronzo, d'arte sacra  ,acquerelli e i dipinti recenti .

Indirizzo: Sante Battistelli, Strada Leontina 155

Tel. 0541 924309

47865 Pietracuta di San Leo (RN) Italia

E-mail: sante.battistelli@alice.it 

 

Segui info per una lettura facilitata del sito

 

autoritratto

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimamente, il pittore e scultore contemporaneo di San Leo nella sua continua ricerca approda al fascino e al mistero. Le sue opere recenti connotate da soggetti reali sempre decisi e coinvolgenti, sono intrise ormai da evanescenti sfondi in cui il reale e il sogno scandiscono una nuova visione pittorica l'innesto di elementi improbabili fra loro rimanda a situazioni in cui la realtà, già trasfigurata, diventa dormiveglia dei sensi e sublime passaggio a un mondo sovrasensibile. Il fruitore, come in un magico rebus, è chiamato a collegare metaforicamente i singoli elementi oggettivi per approdare a interpretazioni personali del tutto soggettive. Il pittore e scultore Sante Battistelli usa i materiali della prassi secolare declinandoli secondo una sensibilità nuova e raffinata nelle preziose texture che smembrano i contorni del colore e delle figure per trasformarli in materia onirica, talvolta inquietante ma sempre evocativa. Si tratta, di una sorta di lettura fra le pagine del quotidiano di ombre che affiorano tra luce diffusa e oscurità, di forme, linguaggi e segni, emozioni o ricordi in cui si tramuta la realtà,sedimentati sul fondo dell'anima in attesa di questo linguaggio contemporaneo,capace di raccontare la complessità del presente. Il fondo ricco di texture , composto da microstrutture e preziosità è spesso più importante del soggetto che sembra sospeso in questo contesto sognato. Ed ecco brandelli di paesaggi cerebrali e tracce esistenziali che si concretano in oggetti fortemente iperrealisti . La assoluta novità del linguaggio di questo pittore e scultore contemporaneo si esprime in segni di arcaica semplicità ma con una pluralità di significati che creano un imbarazzo percettivo: mentre gettano la loro ombra sui corpi e sulle cose, sostanziandoli , negano il concetto di spazio; talvolta accentuano i volumi e talvolta li negano costringendo a una rilettura dell'immagine che è un modo muovo di raccontare la vita o la sua metafora.-----------------   ritratti
  
 
 
 
 
 
 
  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

info per una lettura facilitata del sito

Nel panorama dei pittori e scultori italiani contemporanei Sante Battistelli è un raro esempio di artista eclettico e completo, conoscitore di tecniche artistiche ormai desuete quali l'incisione a punta secc a e acquaforte, votato alla sperimentazione continua, nel rifiuto di facili cliché di mercato.
Il pittore e scultore contemporaneo Sante Battistelli è essenzialmente figurativo, ha una grande disponibilità alla convocazione di figure umane e si esprime con segno forte e plastico sia nei dipinti che esprimono una visione attenta del reale sia in quelli a sfondo mitologico: sempre l'idea e la composizione sono sostenute da una grande capacità .I dipinti a olio definiscono Sante Battistelli come pittore figurativo, se si guardano i dipinti recenti però, appare chiaro che questo artista è approdato a un modo anche tecnicamente nuovo di dipingere.
-------------------------------------recenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nei dipinti ad acquerello e con penna acquarellata, Sante Battistelli abbina arte e poesia. Oltre alla tecnica classica (che insegna nella sua scuola di pittura), l'artista ha sperimentato nuove tecniche: su carta ricostruita o trattata, per ottenere particolari effetti o delicate texture, come nei dipinti a olio.

 

 

 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La stessa cura, la sperimentazione e la visione originale che si scopre nei dipinti a olio e negli acquerelli si può ammirare anche nei trompe l'oeil di Sante Battistelli, vere illusioni rese a tempera su muro o su supporto, capaci di sfondare le pareti o crearne o dare una impressione di grandiosità : un'arte contemporanea deputata all'arredamento d'elite.
Secondo i gusti e le necessità del committente, la casa può arricchirsi di marmi, giardini, rovine, statue, elementi architettonici, pergolati e animali…l'inganno sarà sempre perfetto, determinato dal gusto colto e dalla bravura dell'artista Sante Battistelli .---------------sculture

 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nelle sculture in bronzo, pietra, terra cotta, ricche di citazioni classiche ma contemporanee nella definizione dei volumi,lo scultore Sante Battistelli ha saputo tradurre le tipologie classiche in forme artistiche di grande potenza; nei bassorilievi e altorilievi lo scultore Sante Battistelli si rende conto che le preziose modulazioni dello”stiacciato”, il bassorilievo tipico delle monete, è trasferito nel bronzo solo se la tecnologia di fusione è altrettanto raffinata;si interessa perciò ai processi di fusione alla ricerca di un metodo per rendere la preziosità della superficie,giungendo a un originale metodo alternativo alla cera persa, che consente la fusione senza l'uso di getti esterni e quindi senza bisogno di ritoccare la superficie, che conserva intatti i segni della modellazione e la freschezza del modellato (si veda la scultura " Celata " e bozzetto realizzate con questa tecnica.
--------------------------------------vetrate

via crucis bronzo 50 x70 u cena
resurrezione 50 x70 via crucis bronzo
via crucis bronzo 50 x70 cattedrale

 

 

 

 

 

 

 

 

<
 
Il pittore scultore contemporaneo Sante Battistelli eccelle nel ritatto dal vero in cui sorretto da grandi capacità tecniche sa cogliere l'intimo dei soggetti. Quella di Sante Battistelli è una pittura inquisitoria nella cura dei dettagli con lo scopo di carpire quello che c'è nella testa delle persone ritratte, quale che sia la tecnica usata: nei ritratti dal vero e alla prima, immediati e freschi, dove il bianco è dato dalla tela ancora vergine e dove arte e mestiere evidenziano una abilità che si concretizza nell'assenza di ripensamenti; nei ritratti dal vero dipinti a olio, di perfetta aderenza all'originale preziosi nell'esecuzione; nei ritratti desunti da foto, in cui le esperienze acquisite dalla pittura del passato emergono come esperimento o acquisizione tecnica, come si vede nel ritratto a macchie.-
----------------------------falsi d'autore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
iiiiii

  Il pittore scultore contemporaneo Sante Battistelli ripropone i temi dipinti sulle vetrate antiche in forma nuova, contemporanea.
Nelle antiche vetrate d'arte sacra le figure venivano ben definite dal dipinto a grisaglia pur diminuendo molto la trasparenza e la luminosità della vetrata stessa e il piombo appariva un impaccio grossolano e inevitabile rispetto alla nitidezza delle grisaglie.
Le vetrate qui esposte sono particolari della vetrata di 80 metri quadri realizzata a Fano nella chiesa "Gran Madre di Dio", dove il piombo che unisce i vetri colorati realizza il disegno funzionale all'immagine, lasciando ai vetri tutta la loro trasparenza e bellezza. Questa soluzione dà alla vetrata una maggiore trasparenza e luminosità, una maggiore sinteticità all'immagine e una grande leggibilità; requisiti che sono poi i fini ultimi delle vetrate d'arte sacra.-
-----------------------------acquerelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fra  i pittori e  scultori  contemporanei,
il Maestro Sante  Battistelli esprime una
eccezionale abilità nella riproduzione di
antichi dipinti a olio e nella realizzazione
di falsi d'autore  con predilezione per il
primo  impressionismo   francese e italiano
(Renoir, Manet, Monet,  Pissarro, Fattori e
Lega), nei quali riesce  a  riprodurre vari
tipi di
invecchiamento,(1)(2)(3) con i caratteristici
cavilli di un originale d'epoca.(Vedi ritratto).

--------------------------------trompe l'œil

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

information------------------------------------------------informazioni

 

 

Welcome in the artistic production of thepainter and sculptor contemporary Sante Battistelli, painter and sculptor marchigiano that hshelives and work in San. Leo (PU). What you see it is not exhaustive of my artistic, but indicative activity of the abilities reached to guarantee dell 'buyer:

I perform on possible errandwithdrawn, from photo and from the true reproductions of paintings of any epoch and autor's forgeries autor's forgeries,, classical paintings, modern paintings and water-colors,figurative or abstract, decoration trompe l'œiltrompe the œil of walls eitherinside that external, sculptures in bronze, trompe the œil on furniture, sketches and executives for glass door of sacred art and from furnishing, wherethe lead that unites the colored glasses realizes the functional sketch to the image After having contacted me by e-mail fora possible errand, to take accords on the value and the
dimensions of the work, to express the desired forreaching the definition
of the sameone the work ended in the times concordati,verrà broadly documented in the details to tall definition for e-mail.To the confirmation, it will follow the consignment of the work in countersign

 

Tel.0541 924309

Address : Sante Battistelli, Strada Leontina 155

61018 Pietracuta di San Leo (RN)

E-mail:sante.battistelli@alice.it 

 

In the panorama of the painters and sculptors contemporary Italian Sante Battistelli is a rare example of eclectic and complete artist,exper tofobsolete artistic techniques by now what the incision to point shoal and etching, voted to the experimentation continuous,in the refusal of easy cliches of mercato.I painted to oil that they define Saints Battistelli as a painter figurative contemporaneo,dal I mark strong and plastic is in the recent paintings with actual themes that express a careful vision of the reality, is in those to mitologycal background: sempreb the idea and thecomposition have sustained from a big technical ability.--------------------------------------

Lately, the painter and contemporary sculptor of St. Leo in his/her continuous search it lands to the charm and the mystery. His/her work recent connotates from definite real subjects always and coinvolgenti, is soaked by now by evanescent backgrounds in which the reality and the dream articulate a new pictorical visiion

the graft of unlikely elements among them postpones to situations in which the reality, transfigured already, it becomes drowsiness of the senses and sublime passage to a world the sensitive. who looks, as in a magic rebus, you/he/she has called to connect the single objective elements metaphorically to land to subjective personal interpretations entirely.

The painter and sculptor Sante Battistelli uses the materials of the secular routine declining them according to a new and refined sensibility in the precious textures that dismember the contours of the color and the figures to transform them in dreamed subject, sometimes anxious but always evocative. Is drawn, of a kind of reading between the pages of the daily paper of shades that appear on the surface between diffused light and obscurity, of forms, languages and signs, emotions or memoirs in which the reality is transformed, on the fund of the soul waiting to this contemporary language, able to tell the complexity of the present.

the fund rich in texture, composed by micro structures and preciousness it is often more important than the subject that seems suspended in this dreamed context.
And here are shreds of cerebral landscapesand existential traces that are embodied in objects strongys realist.
The absolute novelty of the language of this painter and contemporary sculptor it is expressed in signs of archaicca simplicity but with a plurality of meanings that they create a perceptive embarrassment: while they are throwing their shade on the bodies and on the things, exsalting the volume, they deny the concept of space; you/they sometimes accent the volumes and they sometimes deny to them forcing to a new reading of the image that is a way I move of to tell the life or his/her metaphor.

The painter sculptor contemporary Saints Battistelli excels in the portrait from the true one, supported by big technical abilities he/she knows how to gather the intimate of the subjects. That of Saints Battistelli is an inquisitional painting in the care of the details with the purpose to snatch what is in the head of the drawn back persons, what that I/you/he/she am the used technique: in the portraits from the true one ,
immediate and fresh, where the white one is given by the cloth virgin he/she anchors and where art and work underline an ability that is concretized in the absence of afterthoughts; in the portraits from the true paintings to oil, of perfect adherence to the original precious in the execution; in the portraits inferred by photo, in which the experiences acquired by the painting of the past emerge as I experiment or technical acquisition, as he/she sees each other in the portrait to stains.

Between the painters and contemporary sculptors, the Teacher Sante Battistelli expresses an exceptional ability in the reproduction of ancient paintings to oil and in the realization of forgeries of author with predilection for the first impressionism French and Italian (Renoir, Manet, Monet, Pissarro, Factors and League), in which succeeds to reproduce varied types of invecchiamento,(1)(2)(3)nei more binding cases with the characteristic quibbles of an original of epoch.it looks at theportrait.

Nelle sculptures in bronze, stone, cooked earth, rich of classical but contemporary quotation, citation in the definition of the volumes, departing from the classical typologies has known to translate her in artistic forms of big power, in the bas-reliefs and tall reliefs tall reliefs the painter sculptor Sante Battistelli is made account that the precious modulations of the ”stiacciato” the bas-relief typical of the coins moved to the alone bronze if the technology of fusion is as many refined person. It is interested therefore to the processes of fusion to the search of a method to make the preciousness of the surface
After possession experimenting all the techniques of foundry and joint to an original alternative method to the lost wax, that allows the fusion without the use of external throws and therefore without need to retouch the surface, that preserve intact the signs of the modeling and the freshness of the modeled one
(is seen the Hidden sculpture that is not accidentally only to everything round).

The painter sculptor contemporary Saints Battistelli proposes the painted themes on the ancient glass door in new form, contemporary. In the ancient glass door of sacred art the figures came well defined from the painting to grisaglia decreasing the transparency and the brightness of the same glass door and the lead a lot also appeared a coarse and inevitable obstacle in comparison to the neatness of the grisaglies. The glass door here exposed are particular of the glass door of 80 meters you square realized to Fano in the church "Mother Gran Bretagna of God", where the lead that unites the colored glasses realizes the functional sketch to the image leaving all to the glasses their transparency and beauty. This solution gives a great transparency and brightness to the glass door, it synthesizes the image giving a great legibility to her; that they are then the last goals of the glass door of sacred art.



In the paintings to water-color and in the wet pen, Saints Battistelli combines art and poetry. Besides the classical technique (that insignia in his/her school of painting), the artist has experimented new techniques: on reconstructed paper, to get particular effects or delicate textures, as in the paintings to oil
acquerelli


The same care, the experimentation and the original vision that it is discovered in the paintings to oil and in the water-colors you/he/she can also be admired in the
trompe l'œil of Saints Battistelli, true illusions it made to temper on wall or on support, able to break down the walls or to create of it or to give an impression of grandeur: a contemporary art appointed to the furnishing of elite. Secondo the tastes and the necessities of the buyer, the house can become wealthy of marbles, gardens, ruins, statues, architectural elements, vine-trellises and animals, the deception will be always perfect, determined from the cultured taste and from artist Saints' cleverness Battistelli. -

 

 

 

 

 

 

informazioni

Benvenuti nel sito del pittore e scultore contemporaneo Sante Battistelli,di San Leo (PU).
Con
ritrattida foto e dal vero,falsi d'autore e riproduzioni di dipinti d'epoca,dipinti trompe-l'œil , sculturee bassorilievi in bronzo, d'arte sacra  ,acquerelli e i dipinti recenti .
Ciò che vedete non é esaustivo della mia attività artistica ma indicativo delle abilità raggiunte a garanzia dell'eventuale acquirente.
Dopo avermi contattato , per prendere accordi sul valore e le dimensioni dell'opera, per giungere alla definizione della stessa.
L'opera finita nei tempi concordati,verrà ampiamente documentata nei dettagli ad alta definizione per e-mail. Alla conferma, seguirà la spedizione dell'opera in contrassegno

 

Tel. 0541 924309

Indirizzo: Sante Battistelli, Strada Leontina 155

47865 Agenzia di San Leo (RN) Italia-

E.mail:sante.battistelli@alice.it

info per una lettura facilitata del sito

Nel panorama dei pittori e scultori italiani contemporanei Sante Battistelli è un raro esempio di artista eclettico e completo,
conoscitore di tecniche artistiche ormai desuete quali l'incisione a punta secca e acquaforte, votato alla sperimentazione continua, nel rifiuto di facili cliché di mercato.
Il pittore e scultore contemporaneo Sante Battistelli è essenzialmente
figurativo, ha una grande disponibilità alla convocazione di figure umane e si esprime con segno forte e plastico sia nei dipinti che esprimono una visione attenta del reale sia in quelli a sfondo mitologico: sempre l'idea e la composizione sono sostenute da una grande capacità .
I dipinti a olio definiscono Sante Battistelli come pittore figurativo contemporaneo. Se si guardano i dipinti recenti però, appare chiaro che questo artista è approdato a un modo anche tecnicamente nuovo di dipingere

Ultimamente, il pittore e scultore contemporaneo di San Leo nella sua continua ricerca approda al fascino e al mistero. Le sue opere recenti connotate da soggetti reali semprevdecisi e coinvolgenti, sono intrise ormai da evanescenti sfondi in cui il reale e il sogno scandiscono una nuova visione pittorica.
l'innesto di elementi improbabili fra loro rimanda a situazioni in cui la realtà, giàtrasfigurata, diventa dormiveglia dei sensi e sublime passaggio a un mondo vsovrasensibile. Il fruitore, come in un magico rebus, è chiamato a collegare vmetaforicamente i singoli elementi oggettivi per approdare a interpretazioni personali
del tutto soggettive.
Il pittore e scultore Sante Battistelli usa i materiali della prassi secolare declinandoli secondo una sensibilità nuova e raffinata nelle preziose texture che
vsmembrano i contorni del colore e delle figure per trasformarli in materia onirica, talvolta inquietante ma sempre evocativa. Si tratta, di una sorta di lettura fra le pagine del quotidiano di ombre che affiorano tra luce diffusa e oscurità, di forme, linguaggi e segni, emozioni o ricordi in cui si tramuta la realtà, sedimentati sul fondo dell'anima in attesa di questo linguaggio contemporaneo, capace di raccontare la complessità del presente. il fondo ricco di texture , composto da microstrutture e preziosità è spesso più importante del soggetto che sembra sospeso in questo contesto sognato.
Ed ecco brandelli di paesaggi cerebrali e tracce esistenziali che si concretano in
voggetti fortemente iperrealisti. La assoluta novità del linguaggio di questo pittore e scultore contemporaneo si esprime in segni di arcaica semplicità ma con una pluralità di significati che creano un imbarazzo percettivo: mentre gettano la loro ombra sui corpi e sulle cose, sostanziandoli, negano il concetto di spazio; talvolta vaccentuano i volumi e talvolta li negano costringendo a una rilettura dell'immagine che è un modo muovo di raccontare la vita o la sua metafora.
Il pittore scultore contemporaneo Sante Battistelli eccelle nel ritatto dal vero in cui come moderno maieuta sorretto da grandi capacità tecniche sa cogliere l'intimo dei soggetti. Quella di Sante Battistelli è una pittura inquisitoria nella cura dei dettagliv con lo scopo di carpire quello che c'è nella testa delle persone ritratte, quale che sia vla tecnica usata: nei ritratti dal vero e alla prima, immediati e freschi, dove il bianco è dato dalla tela ancora vergine e dove arte e mestiere evidenziano una abilità che si concretizza nell'assenza di ripensamenti; nei ritratti dal vero dipinti a olio, di perfetta aderenza all'originale preziosi nell'esecuzione; nei ritratti desunti da foto, in cui le esperienze acquisite dalla pittura del passato emergono come esperimento o acquisizione tecnica, come si vede nel ritratto a macchie.
Fra i pittori e scultori contemporanei, il Maestro Sante Battistelli esprime una eccezionale abilità nella riproduzione di antichi dipinti a olio e nella realizzazione di falsi d'autore con predilezione per il primo impressionismo francese e italiano (Renoir, Manet, Monet, Pissarro, Fattori e Lega), nei quali riesce a riprodurre vari tipi di invecchiamento,(1)(2)(3)nei casi più impegnativi con i caratteristici cavilli di un originale d'epoca .vedi>ritratto .
-
Nelle sculture in bronzo, pietra, terra cotta, ricche di citazioni classiche ma contemporanee nella definizione dei volumi, partendo dalle tipologie classiche ha
saputo tradurle in forme artistiche di grande potenza, nei bassorilievi e altorilievi il pittore scultore Sante Battistelli si rende conto che le preziose modulazioni dello”stiacciato”il bassorilievo tipico delle monete trasferito nel bronzo solo se la tecnologia di fusione è altrettanto raffinata. Si interessa perciò ai processi di fusione alla ricerca di un metodo per rendere la preziosità della superficie Dopo aver sperimentando tutte le tecniche di fusione,è giunto a un originale metodo alternativo alla cera persa, che consente la fusione senza l'uso di getti esterni e quindi senza bisogno di ritoccare la superficie, che conserva intatti i segni della modellazione e la freschezza del modellato (si veda la scultura " Celata" che solo accidentalmente non è a tutto tondo).- ----------------------------------------------------------------------------
Il pittore scultore contemporaneo Sante Battistelli ripropone i temi dipinti sulle vetrate antiche in forma nuova, contemporanea. Nelle antiche vetrate d'arte sacra le vfigure venivano ben definite dal dipinto a grisaglia pur diminuendo molto la trasparenza e la luminosità della vetrata stessa e il piombo appariva un impaccio grossolano e inevitabile rispetto alla nitidezza delle grisaglie. Le vetrate qui esposte sono particolari della vetrata di 80 metri quadri realizzata a Fano nella chiesa "Gran Madre di Dio", dove il piombo che unisce i vetri colorati realizza il disegno funzionale all'immagine, lasciando ai vetri tutta la loro trasparenza e bellezza. Questa soluzione dà alla vetrata una maggiore trasparenza e luminosità, una maggiore sinteticità all'immagine e una grande leggibilità; requisiti che sono poi i fini ultimi delle vetrate d'arte sacra.Nei dipinti ad acquerello e nelle penna acquarellata, Sante Battistelli abbina arte e poesia. Oltre alla tecnica classica (che insegna nella sua scuola di pittura), l'artista ha sperimentato nuove tecniche: su carta ricostruita, o trattata,per ottenere particolari effetti o delicate texture,come nei dipinti a olio.
-La stessa cura, la sperimentazione e la visione originale che si scopre nei dipinti a olio e negli acquerelli si può ammirare anche nei trompe l'oeil di Sante Battistelli, vere illusioni rese a tempera su muro o su
supporto, capaci di sfondare le pareti o crearne o dare una impressione di grandiosità : un'arte contemporanea deputata all'arredamento d'elite.
Secondo i gusti e le necessità del committente, la casa può arricchirsi di marmi, giardini, rovine, statue, elementi architettonici, pergolati e animali…l'inganno sarà sempre perfetto, determinato dal gusto colto e dalla bravura dell'artista Sante Battistelli.